Breaking News
Home / Cultura / Taormina, parte oggi la 10° edizione del festival letterario TAOBUK
Taormina, parte oggi la 10° edizione del festival letterario TAOBUK

Taormina, parte oggi la 10° edizione del festival letterario TAOBUK

Parte oggi giovedi 1 e fino al 5 ottobre Taobuk 2020, il festival letterario internazionale di Taormina, ideato e diretto da Antonella Ferrara, che quest’anno festeggia il decimo anniversario con un’edizione dedicata all’Entusiasmo.

Dopo il rinvio per l’emergenza sanitaria, finalmente si parte e, assicurano gli organizzatori, lo svolgimento sarà nel «pieno rispetto delle norme atte a garantire la totale sicurezza».

L’organizzazione, le istituzioni e lo staff hanno lavorato per dare forma a un ritorno che avrà il significato di «una festa quanto mai condivisa» nel segno dell’entusiasmo a cui è dedicata questa edizione.

Gli eventi saranno in presenza e in streaming e culmineranno nella consegna dei Taobuk Awards durante la tradizionale serata di gala, il 3 ottobre al Teatro Antico di Taormina.

Ospiti della serata di gala Mario Vargas Llosa e a Svetlana Aleksievič, Premi Nobel per la Letteratura nel 2010 e nel 2015, e a Giorgio Montefoschi, Premio Strega nel 1994.

A seguire, il conferimento dei Taobuk Awards al regista, produttore e sceneggiatore Pupi Avati, vincitore di tre David di Donatello e di un Nastro d’Argento, al cantautore, musicista e produttore Brunori SAS vincitore, tra gli altri, del Premio Tenco e di un Nastro d’Argento per la miglior colonna sonora, e al violoncellista Mario Brunello, eccellenza della musica italiana esibitosi nelle maggiori sale da concerto del mondo, diretto da nomi quali Claudio Abbado, Myung-Whun Chung, Valery Gergiev, Carlo Maria Giulini, Riccardo Muti e Zubin Mehta.

Ma sarà soprattutto un grande spettacolo quello che andrà in scena al Teatro Antico, tra le esibizioni degli stessi Brunori SAS e Mario Brunello, e le esecuzioni del soprano russo Ekaterina Bakanova, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Siciliana.

E non solo musica: il parterre del Teatro Antico si farà infatti ribalta del gala di danza alla presenza di Davide Dato, Primo Ballerino dell’Opera di Vienna, e della compagnia Les Italiens de l’Opéra, rappresentata dai ballerini Alessio Carbone, fondatore della compagnia nonché Étoile dell’Opéra di Parigi, Andrea Sarri e Letizia Galloni.

A loro e al soprano Ekaterina Bakanova, andranno i premi speciali del Festival, realizzati, come tutti i premi conferiti da Taobuk, dalla perizia e cura artigianale di Alvaro e Correnti, atelier orafo riconosciuto in ambito internazionale e operante da sempre nel segno della tradizione orafa italiana. La serata sarà condotta dal giornalista del Tg1-RAI Alessio Zucchini e da Antonella Ferrara, presidente di Taobuk.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su