Breaking News
Home / Cronaca / Giardini Naxos, arrestato ventottenne del luogo per spaccio di stupefacenti
Giardini Naxos, arrestato ventottenne del luogo per spaccio di stupefacenti

Giardini Naxos, arrestato ventottenne del luogo per spaccio di stupefacenti

Nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio di Giardini Naxos, i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Taormina, hanno fermato un uomo del luogo, L.M di anni 28, appena uscito da un magazzino di sua pertinenza.

I militari, insospettiti per il suo fare circospetto, lo hanno sottoposto a perquisizione personale. Stessa sorte è toccata anche al locale, dove sono stati rinvenuti 2 etti e mezzo di marijuana già essiccata e pronta per il consumo, un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento delle dosi.

La droga, il bilancino di precisione ed il materiale per il confezionamento sono stati sequestrati ed il giovane è stato arrestato in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Dopo le formalità di rito, su disposizione del sostituto procuratore della Procura della Repubblica di Messina, il 28enne ha ottenuto gli arresti domiciliari presso il proprio domicilio in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Nell’udienza di questa mattina il reo è comparso davanti al giudice del tribunale di Messina che, dopo aver convalidato l’arresto operato dai Carabinieri, ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di firma presso gli uffici della stazione carabinieri di Giardini Naxos.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su