Breaking News
Home / Politica / Circoscrizioni / Il consigliere Schepis vince la battaglia per la pubblica illuminazione a Messina 2
Il consigliere Schepis vince la battaglia per la pubblica illuminazione a Messina 2

Il consigliere Schepis vince la battaglia per la pubblica illuminazione a Messina 2

E luce fu. Sembra finalmente concludersi felicemente, l’annosa vicenda della pubblica illuminazione di zona dell’area cosidetta Messina 2.

Grazie all’indefesso lavoro del consigliere M5S Giuseppe Schepis, che da mesi si occupa della questione, si è arrivati oggi ad un risultato concreto in 1° commissione del consiglio comunale.

Il consigliere Schepis ha voluto pubblicamente ringraziare il presidente di commisione Libero Gioveni e l’assessore Caminiti per il loro ruolo nella risoluzione della vicenda, con una nota di cui alleghiamo il testo completo:

“In 7 giorni le 2 sedute di 1ª commissione, convocate dal collega Presidente Libero Gioveni(che ringrazio pubblicamente) sono state determinanti per conoscere in maniera chiara e trasparente i fatti e gli atti che hanno determinato la problematica relativa alla pubblica illuminazione della cosiddetta area di “Messina 2”.Sono molto felice del risultato prodotto, determinato anche grazie ai miei sforzi ed alle mie ricerche, perché riguarda un cospicuo numero di messinesi, cioè circa 400 famiglie ed una porzione abbastanza estesa del territorio comunale che da anni non gode degli stessi diritti di qualsiasi altra parte della città, tale da compromettere la sicurezza e l’incolumità pubblica per i residenti. Il ruolo di controllo e di indirizzo del Civico Consesso oggi ha indubbiamente portato ad un cambio di rotta politico rispetto al passato che darà nuovamente dignità e decoro ai cittadini che per anni hanno visto negarsi dei diritti sacrosanti. Mi fa piacere aver sentito l’assessore Francesco Caminiti dichiarare oggi che “visto l’uso pubblico delle aree, si provvederà a ripristinare l’illuminazione e le altre utenze”, affermazione che trova riscontro anche da parte responsabile del servizio illuminazione Ing. Saglimbeni che ha già pronto il progetto per il ripristino della linea e dei pali per la luce. A questo punto appare chiara che la risoluzione di questo problema avverrà nel breve periodo e che spero possa essere utile per situazioni simili che possono ripresentarsi sul suolo comunale.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su