Breaking News
Home / Cultura / A tavola con gusto, “Golubzi”: la cucina tradizionale russa e ucraina
A tavola con gusto, “Golubzi”: la cucina tradizionale russa e ucraina

A tavola con gusto, “Golubzi”: la cucina tradizionale russa e ucraina

Una pietanza famosa in molte cucine del mondo, che include macinato di carne e verdure insieme unito al riso. Un ripieno avvolto da foglio di verza… Oggi per voi “Golubzi” una gustosa ricetta, per mangiare sano, appagando il nostro palato! Basta scegliere i giusti alimenti…

Perché Golubzi? Il nome deriva dal fatto che per il ripieno anticamente si usavano piccioni (goluby) interi. Anche se impiegherete molto tempo per preparare questa pietanza, non vi pentirete di averlo fatto, quando vedrete i volti soddisfatti dei vostri ospiti.
Ecco la ricetta di Ruslana…

Ingredienti per 4 persone:

1 cavolo bianco, non troppo grande e non troppo duro

3 etti di macinato misto

2 salsicce

3 etti di riso

½ cipolla

1 carota

1 bottiglia di passata di pomodoro

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale

pepe

Preparazione:

Fate bollire il riso a mezza cottura. Staccate le foglie del cavolo e fate cuocere in acqua bollente per 5 minuti circa. Tritate la cipolla e la carota e fate rosolare in una padella. Aggiungere il riso, la carne macinata, il sale e il pepe e amalgamate il tutto. Ponete le foglie di cavolo una ad una su un piatto, unite al centro un pò di riso e carne e chiudere gli involtini. Mettete gli involtini in una padella dal fondo spesso con olio EVO e passata di pomodoro. Portate ad ebollizione a fiamma alta e poi abbassate e fate cuocere per 40 minuti circa. Servite ben caldi accompagnati da panna acida.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su