Breaking News
Home / Politica / Comune / Il sindaco Cateno De Luca revoca l’ordinanza con cui blindava la città, Messina resta però Zona Rossa. “A me non piace fare lo sceriffo”
Il sindaco Cateno De Luca revoca l’ordinanza con cui blindava la città, Messina resta però Zona Rossa. “A me non piace fare lo sceriffo”

Il sindaco Cateno De Luca revoca l’ordinanza con cui blindava la città, Messina resta però Zona Rossa. “A me non piace fare lo sceriffo”

Un deluso e amareggiato Cateno De Luca, annuncia, durante l’odierna diretta facebook dalla sala del Coc, la clamorosa decisione di ritirare l’ordinanza che blindava la città dal 15 gennaio di questo mese.

Troppe, secondo il sindaco, le indebite pressioni per colpevolizzare il suo operato (proprio ieri aveva risposto in merito a questa domanda ai nostri microfoni), quasi a farne un capro espiatorio di quest’emergenza Covid, con relative e reiterate minacce alla sua persona.

Da qui la decisione di revoca dell’ordinanza, della chiusura del gabinetto di guerra presso il Coc e del diniego da parte del comune della gestione dei rifiuti speciali legati all’emergenza.

Niente più dirette quindi da domani, il sindaco dedicherà tutto il suo tempo lavorativo ai normali atti amministrativi che gli competono, a monitorare l’evoluzione della situazione e restituendo il tempo sottratto alla sua famiglia.

In allegato la revoca dell”ordinanza:

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su