Breaking News
Home / Politica / Comune / La mozione salva De Luca bocciata dal consiglio comunale, bagarre in aula. Espulsa l’assessora Tringali
La mozione salva De Luca bocciata dal consiglio comunale, bagarre in aula. Espulsa l’assessora Tringali

La mozione salva De Luca bocciata dal consiglio comunale, bagarre in aula. Espulsa l’assessora Tringali

Tra strepiti ed urla, accuse ed offese, non passa la mozione salva sindaco presentata dal consigliere Nello Pergolizzi.

Durissime le prese di posizione di molto consiglieri che hanno poi votato contro, fra tutte quelle di Alessandro Russo, Cristina Cannistrà, Salvatore Sorbello e Piero La Tona.

A metà seduta scoppia il caos: durante l’intervento del consigliere di Sicilia Futura Piero La Tona, che citava il sindaco sull’infelice paragone di alcuni consiglieri assimilabili ad asini volanti, l’assessora Tringali è intervenuto con un lapidario “magari avessero le ali”.

Durissima la reazione del presidente del consiglio Cardile che ne ha immediatamente chiesto l’allontanamento dell’aula. A quel punto dopo un durissimo scontro verbale tra consiglieri e l’assessora, su richiesta del presidente del consiglio comunale, sono intervenute le forze dell’ordine presenti che hanno scortato la Tringali fuori dall’aula.

La mozione è stata poi bocciata a stragrande maggioranza; su 22 presenti solo 6 i voti favorevoli, 16 quelli contrari.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su