Breaking News
Home / Società / Milazzo: lo Chef Nato Micale e l’APCI ai fornelli per il piccolo Luca
Milazzo: lo Chef Nato Micale e l’APCI ai fornelli per il piccolo Luca

Milazzo: lo Chef Nato Micale e l’APCI ai fornelli per il piccolo Luca

Un meraviglioso ometto, Luca Sansone, ha bisogno dell’aiuto di tutti noi. Il piccolo Luca ha quasi 6 anni ed è affetto da atrofia muscolare spinale di tipo 1, la SMA più aggressiva, diagnosticata a 6 mesi di vita. Da allora mamma Melissa e papà Peppe hanno sempre confidato nella ricerca per una cura miracolosa ed, oggi, questa cura miracolosa che potrebbe ridisegnare il futuro per Luca si chiama Zolgensma. Ad oggi il farmaco è già stato approvato anche in diversi paesi europei tra cui la Germania con il limite massimo di 21 kg di peso ( il bimbo pesa 18 chilogrammi). In Italia viene somministrato solo ai bambini sotto i 6 mesi di vita e nonostante le varie riunioni dell’AIFA, ancora non si è riusciti ad adeguarci con gli altri Paesi Europei. Luca non può più attendere purtroppo, rischia di non rientrare più nei criteri previsti per l’efficacia del farmaco, per questo i genitori hanno deciso di aprire una raccolta fondi per portare il piccolo in Germania e somministrargli il zolgensma a pagamento ben 2.100.000 $, una grossa cifra ma, possibile da raggiungere con l’aiuto di tutti noi. In tutto il comprensorio tirrenico e, non solo, è partita una gara di solidarietà per aiutare il piccolo Luca, il nostro piccolo guerriero.

Lo Chef spadaforese Nato Micale, Presidente della delegazione di Messina dell’A.p.c.i., l’Associazione Professionale Cuochi Italiani, si sta occupando in prima persona dell’organizzazione di un evento solidale, con una raccolta fondi per aiutare Luca ed i suoi “super- genitori”.
Domani, venerdì 19, venerdì 19 febbraio a partire dalle 10:00, di fronte al locale Civico 147 di Alessandro Ilacqua sul lungomare Garibaldi di Milazzo, sarà allestita una postazione di distribuzione culinaria consegnata ai partecipanti in cambio di una quota utile alla raccolta fondi per la causa del piccolo Luca.

C’è una speranza per ridisegnare il futuro del piccolo Luca e si chiama : Zolgensma.

DONARE È VITA: io sono Luca e voglio continuare a vivere!

DONA SUL CONTO
Intestato a:
Sansone Giuseppe (il mio superpapá)
IBAN: IT96G0760116500000073851743
Istituto: PosteItaliane
Causale: Donazione per Luca
Per bonifici dall’estero: SWIFT CODE: BPPIITRRXXX

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su