Breaking News
Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / La nebbia entra in città: rischiamo un nuovo ottobre ’93?
La nebbia entra in città: rischiamo un nuovo ottobre ’93?

La nebbia entra in città: rischiamo un nuovo ottobre ’93?

Cari amici, la nebbia d’avvezione-per gli amici “lupa”-generatasi dal contrasto tra i venti sciroccali e il mare freddo-è oggi riuscita a spingersi fino alla città(nella foto lo stadio San Filippo avvolto dalla nebbia di mare). Rischiamo dunque, se il fenomeno dovesse proseguire, di rivivere un nuovo 9 ottobre 1993, quando la lupa avvolse interamente il centro urbano creando una cappa suggestiva: certo è che lo scirocco almeno fino a domani, giorno di Pasqua, vuol proseguire la sua azione, con tempo uggioso e umido, ma non freddo. Lunedì si aprirà una settimana all’insegna dapprima del maestrale(lunedì-venerdì mattina), con gran fresco la notte, tempo variabile con qualche occasionale piovasco, mari mossi e qualche fiocco sulle cime più alte; nel weekend tornerà invece lo scirocco sempre in un contesto grigio. Clima dunque tipico di aprile, nel quale ritorni del freddo si alternano a fasi “africane” più o meno miti e umide. Certo è che il bel tempo stabile per il momento non è contemplato dalle mappe. Storicamente Aprile è speculare a Ottobre nella nostra città: così come Ottobre è un prolungamento mite dell’estate, Aprile è una prosecuzione tiepida dell’inverno. Alla prossima.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su