Home / Sport / Calcio / Messina, un pareggio che non soddisfa
Messina, un pareggio che non soddisfa

Messina, un pareggio che non soddisfa

Questa 5a giornata di serie D girone I, offre un interessantissimo match del riscatto, tra Gelbison e Messina, entrambe alle prese  con una situazione di classifica a dir poco complicata. Le due compagini infatti sono alla ricerca della tanto agognata vittoria, che porterebbe punti importanti, per dare una svolta a questo mediocre inizio di stagione.

Partita alquanto noiosa quella giocata oggi tra Gelbison e Messina. Il ritmo compassato da parte di entrambe le compagini, fa trasparire scarse idee di gioco e poca lucidità nel realizzarle. L’unico dato positivo del primo tempo sono i tre calci d’angolo in favore della compagine giallorossa, che prova a fare la partita, ma sfrutta male o nulla quel poco che costruisce. I padroni di casa dal canto loro non sembrano essere in condizione migliore, non riuscendo a creare azioni di gioco importanti. Il primo tempo termina così, adagiato su di un ritmo che non concede emozioni.

Ci si aspetta una ripresa differente, le due squadre sembrano iniziare in maniera più convinta. Il tutto diventa però una mera illusione, la paura sembra far da padrone, le due compagini sanno di non poter sbagliare nulla, di non poter mollare nessun pallone, nessun metro. Il tempo passa, ma l’incontro non si sblocca, l’unico brivido, arriva al 72esimo minuto, con l’espulsione di Ragosta, che fa rimanere i giallorossi in 10. Dopo pochi minuti arriva anche quella per proteste, di mister Venuto. La partita del Messina si riassume e dunque termina qui, la compagine peloritana infatti, ormai a pezzi, si rintana nella propria metà campo, cercando di portare a casa almeno il pari.

La Gelbison Vallo Della Lucania prova ad approfittarne, ma i limiti dei padroni di casa sono anch’essi sostanziosi, il tutto quindi riconduce a sterili e scadenti tentativi di far male alla difesa biancoscudata. Arriva dunque il triplice fischio, il match termina 0 a 0, senza vincitori ne vinti, con un misero punto, che al momento rappresenta un magro bottino per ambo le squadre, ancora alle prese con una serie di problemi che al momento appaiono essere di difficile soluzione.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su