Home / Cronaca / Strada San Giovannello-San Filippo ristretta da 4 anni, interviene il consigliere Gioveni
Strada San Giovannello-San Filippo ristretta da 4 anni, interviene il consigliere Gioveni

Strada San Giovannello-San Filippo ristretta da 4 anni, interviene il consigliere Gioveni

Da ben 4 anni ormai fra il rione San Giovannello e il villaggio di San Filippo Inferiore, insiste un restringimento della carreggiata a causa del potenziale pericolo dovuto all’assenza di un tratto del muro di protezione, la cui circolazione a senso unico alternato, come è noto, è regolata da due semafori mobili. A questa situazione viaria, che si sta protraendo per troppo tempo, negli ultimi anni si è anche aggiunta una condizione di dissesto idrogeologico di una parte del costone soprastante l’arteria, con evidenti segni di smottamento proprio a ridosso del predetto restringimento.

In una seduta del Consiglio Comunale del 2 agosto scorso dedicata al “Question Time”, l’assessore ai Lavori pubblici, Sergio De Cola, rispondendo ad una interrogazione del consigliere comunale Libero Gioveni, chiarì che “nell’ultimo appalto strade avrebbe fatto inserire questo intervento anche grazie alla collaborazione del proprietario del terrapieno in questione che lui intenderebbe cedere al Comune, così da poter sia spianare questa parte della scarpata e metterla in sicurezza, sia  ampliare finalmente la carreggiata”.

“Ad oggi, però – scrive Gioveni in una nota –  non vi è ancora traccia di tutto ciò”. Il consigliere dunque, considerando che la pazienza dei residenti è ormai giunta al limite, interroga le istituzioni locali per sapere a che punto sia l’iter per la definitiva messa in sicurezza del tratto di strada fra i villaggi di San Giovannello e San Filippo e il conseguente regolare ripristino del doppio senso di marcia, e quanto tempo ancora occorrerà prima dell’avvio definitivo dei lavori.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su