Home / Cultura / Cinema e TV / Tre messinesi premiati a Ragazza e Ragazzo dell’Anno
Tre messinesi premiati a Ragazza e Ragazzo dell’Anno

Tre messinesi premiati a Ragazza e Ragazzo dell’Anno

Si sta per completare la griglia dei partecipanti alla finale 2018 del concorso “Ragazza e Ragazzo dell’Anno” che quest’anno spegne le undici candeline.

Nella sesta selezione che si è svolta al Lido Belvedere di Oliveri sono stati selezionati altri 5 finalisti, tre ragazzi e due ragazze.

La serata presentata da Francesco Anania, volto di Antenna del Mediterraneo e voce di Radio Milazzo, ha visto la partecipazione di un numeroso e caloroso pubblico.

Le partecipanti hanno sfilato nelle tre classiche uscite: casual, elegante e costume; dopo aver dimostrato il loro talento nel balletto iniziale.

La giuria non ha avuto un compito facile nel giudicare le straordinarie ragazze messinesi. Per l’occasione era formata dal Ragazzo dell’Anno 2012 Carmelo Nobile, dal grafico/pubblicitario Luana Mastroieni e dal cantante Federico Parisi.

Tra gli ospiti i meravigliosi ballerini della scuola “Balli sotto la luna”  di Barcellona Pozzo di Gotto, seguiti dai Maestri Antonio Aliquò e Pina Alizzi, gli allievi hanno dimostrato tutta la loro bravura  esibendosi in vari balli: dal tango al cha cha, dal ballo di gruppo alla salsa.

Ad incantare la platea alcuni tra i vincitori del Festival “Cantando Sanremo”: la vincitrice della categoria Junior Chiara Rizzo, la terza classificata della categoria Big Marzia Mazzeo e i cantanti della scuderia di Emanuele Laimo, presente all’evento, Martina Ingemi 2^ nella categoria Big, Emanuela Saia che ha ricevuto il premio della critica e Sonia Russo 3^ nella categoria Junior.

I giovani cantanti hanno riproposto le meravigliose canzoni del Festival di Sanremo.

Tra i graditi ospiti un plotone di Ragazze e Ragazzi già finalisti, Monica Motta (Ragazza dell’Anno 2016) e Santino Caliri (Ragazzo dell’Anno 2015)

Plotone che ha indossato gli abiti della stilista emergente di Barcellona Pozzo di Gotto Loredana Crisafulli e la collezione dell’Estate 2018 del negozio Immagine sito in via Umberto I sempre nella città del Longano.

E’ stato anche un modo per rivedere in passerella alcuni tra i ragazzi che saranno i grandi protagonisti nella finalissima: Chiara Siciliani, Martina Occhino, Dalila Lanza, Giulia Impalà, Alessia Mandolfo, Jefferosn Fiumara e Massimo Calderone.

A Staccare il biglietto per la finale sono stati: Lucrezia Sottile di Castroreale con il titolo Ragazza dell’Anno Armonia e Stile, Maria Tindara Azzarello di Spadafora con il titolo Ragazza dell’Anno Coccinella, Francesco Ballarino di Terme Vigliatore con il titolo Ragazzo dell’Anno Cinema e i messinesi Florin Blebea con il titolo Ragazzo dell’Anno In…Vista e Pietro Inferrero con il titolo Ragazzo dell’Anno Fashion.

Menzioni speciali anche per Giulia Maio di Barcellona Pozzo di Gotto che ha ricevuto il titolo Ragazza dell’Anno Flowers e Rita Dati di Messina con il titolo Ragazza dell’Anno Immagine.

Un’altra serata emozionante con tanti talenti siciliani che hanno sfidato il pubblico, la passerella e la giuria con il sogno di occupare un posto nel mondo dello spettacolo e di divertirsi.

La palestra di Ragazza e Ragazzo dell’Anno è sempre aperte e per chi volesse partecipare alle prossime selezioni del mese di maggio il numero di cellulare 339 8254709 è sempre attivo.

 

In foto: Gruppo dei vincitori con le coreografe Mara Italiano, Gabriella Bisignano e Monica Motta

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su