Home / Cultura / Olivarella: Grande successo per Moda d’Autore
Olivarella: Grande successo per Moda d’Autore

Olivarella: Grande successo per Moda d’Autore

Ha riscosso un grande successo la 2^ edizione del concorso “Moda d’Autore” che si è svolto al teatro dell’Oratorio Giovanni Paolo II di Olivarella.

L’evento dedicato alle stiliste e sarte del nostro territorio ha visto la partecipazione di: Maria Vello, Loredana Crisafulli ed Emanuela Cusumano.

Maria Vello vive e opera a Cefaù.

Ha l’hobby della pittura su tela e su stoffa.

Dopo aver conseguito nel 2005 il diploma di Insegnante di “Taglio,Cucito e Stilista di Moda” ha intensificato la sua passione per la moda con lo scopo di promuovere l’estro e la creatività della moda. Ha partecipato e organizzato diverse sfilate di moda valorizzando stilisti e modelle, riscuotendo notevoli successi e riconoscimenti.

Al concorso ha presentato sei abiti progettati e realizzati a mano con stoffe di Pizzo, Shantug di seta, Broccato e Raso di Seta.

I vestiti hanno applicazioni al chiacchierino e macramè di colore rosso e nero

Quattro rossi per significare la libertà e la dignità e contro la violenza sulle donne, mentre due abiti come simbolo di protesta contro il femminicidio.

 

Loredana Crisafulli è una stilista di Barcellona Pozzo di Gotto, anche se si definisce una sarta che ha la passione di confezionare abiti.

La semplicità e le forme hanno caratterizzato i sei abiti proposti creati con stoffe e cuciture semplici ispirati al momento: quando mi colpisce una stoffa inizio il mio abito in modo molto istintivo.

 

Emanuela Cusumano ha proposto sei capi di raso, cady, seta, tulle, paillettes, cotone bioelastico, PVC , tubo corrugato flessibile e fil di ferro x le strutture.

Il titolo del quadro moda è stato “Eclissi” che per la stilista rappresenta l’unione tra cose apparentemente lontane e difficili da accostare, la ricerca di un modo col cuore quando sembra impossibile agli occhi. Eclissi è un deragliamento dai binari del solito e del convenzionale per approdare all’accecante luminosità di qualcosa di affascinante e unico, uno spettacolo che non si vede tutti i giorni.

L’unione tra Sole e Luna, opposti che si incontrano, Amore.

I colori predominanti sono stati Il giallo, il bianco e il nero.

 

La manifestazione presentata da Francesco Anania ha avuto come ospiti i ballerini della scuola “Balli sotto la luna” di Barcellona Pozzo di Gotto diretta da Pina Alizzi e Antonio Aliquò.

In giuria gli artisti Valeria Cotruzzolà, Felice Impalà e Tommaso Maimone e il Presidente dell’Associazione teatrale Nuove Immagini di San Filippo del Mela Marcello Amico.

 

Al termine premi speciali per le stiliste Loredana Crisafulli e Maria Vello e vittoria per la stilista di Spadafora Emanuela Cusumano.

 

Un evento che ha attirato un numeroso pubblico e che ritornerà in Estate per far conoscere ancora una volta i tantissimi talenti presenti in Sicilia.

Lascia un commento

Torna su