Home / Società / Sanità / Messina, 12 euro per NeMO SUD: il terzo appuntamento con DONARtE
Messina, 12 euro per NeMO SUD: il terzo appuntamento con DONARtE

Messina, 12 euro per NeMO SUD: il terzo appuntamento con DONARtE

Chiamata di solidarietà per tutti gli appassionati di ogni forma d’arte (musica, pittura, cinema, poesia, danza, teatro), mercoledì 29 agosto, alle ore 21:00, con la“Soirèe des Artistes”.

Una raccolta fondi nell’ambito di una serata danzante, inserita nel calendario DONARtE in favore del Centro Clinico NeMO SUD, Il Centro Clinico che ha sede presso il Pad.B del Policlinico “G.Martino” .

“DONARtE per NeMO SUD” è un contenitore di eventi, promossi per lo più nella città di Messina, tra giugno e dicembre, che hanno lo scopo di coinvolgere sostenitori ed amici del Centro Clinico.

I primi due eventi (Versi di Gala e la serata conclusiva del Messina Piano Festival) realizzati, gli scorsi 29 giugno e 28 luglio, hanno riscosso un certo successo.

Il terzo appuntamento si terrà in data 29 agosto. Si tratterà di una serata in perfetto stile New Orleans con note e colori. Focus di “Soirèe des Artistes” saranno la pittura, il disegno e la buona musica.

Nella prima parte dell’evento, i Big Mimma saranno in concerto; seguirà il dj set di Helen Brown e Maurizio Presente, accompagnati dal vocalist Yanez.

Una serata danzante, in technicolor, con body e face painting, in cui gli artisti presenti mostreranno e realizzeranno opere di pittura e disegno rendendo ogni momento unico. Saranno presenti: Anna Vis; Tino Sorbera; Barbara La Rosa e Sonia Spartà.

Location scelta per la “Soirèe des Artistes” sarà il ristorante Perissa di via Consolare Pompea 14 a Messina, i cui spazi sono stati messi a disposizione gratuitamente dall’architetto Annalisa Carrozza, titolare del locale e da sempre sostenitrice del Centro NeMO SUD. E saranno gratuite anche le esibizioni musicali e la presenza di ogni artista.

Partner dell’evento: Bernava; Imperial fashion; Tasmania Club e Daria City SpA, sostenitori del Centro Clinico anche in passate iniziative di raccolta fondi per NeMO SUD, come “Messina In Passerella”.

Tra gli amici di NeMO SUD anche Maria Irrera e Fabio Germanà di Subversiva Adv, che hanno curato gli strumenti visual dell’evento.

Con una donazione di 12 euro, i partecipanti potranno ascoltare musica eccellente, sorseggiare un buon cocktail, apprezzare le opere degli artisti e contribuire alla crescita del NeMO SUD, aperto dal 21 marzo del 2013.

In poco più di 5 anni, il Centro ha conosciuto circa 3mila persone affette da malattie neuromuscolari quali SMA, SLA e distrofie muscolari. È l’unico centro multidisciplinare presente in tutto il Sud Italia per la presa in carico di persone affette da queste patologie.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su