Home / Cronaca / Maltrattava la madre per denaro, in manette 34enne di Acquedolci
Maltrattava la madre per denaro, in manette 34enne di Acquedolci

Maltrattava la madre per denaro, in manette 34enne di Acquedolci

I carabinieri di Acquedolci, della compagnia di Santo Stefano di Camastra, hanno arrestato un 34 enne disoccupato del luogo, O. G., accusato di maltrattamenti in famiglia.

Secondo quanto riscontrato dall’indagine dei militari, le vessazioni e le angherie ai danni della madre, insegnante in pensione, andavano avanti da diverso tempo, allo scopo di estorcerle denaro.

In un primo momento il GIP del Tribunale di Patti aveva previsto gli arresti domiciliari, subordinati al trasferimento presso un’altra abitazione ma, in assenza di un domicilio disponibile, è stato disposto il trasferimento nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su