Home / Politica / Comune / De Luca oggi a Palermo: dichiarazione di emergenza e risorse dalla Regione
De Luca oggi a Palermo: dichiarazione di emergenza e risorse dalla Regione

De Luca oggi a Palermo: dichiarazione di emergenza e risorse dalla Regione

Incontro, oggi, a Palermo, tra il sindaco Cateno De Luca e l’assessore alle Infrastrutture, On.Falcone, che è stato vicino alla cittadinanza tutta dall’inizio della vicenda del risanamento e del pagamento della città di Messina.

“Abbiamo consegnato tutta la documentazione – comunica il Primo cittadino – che ci è stata richiesta dalla dichiarazione dello Stato di emergenza e, finalmente, si va alla fase operativa.”

“Io credo che non possiamo non esprimere vivo apprezzamento – dice Falcone – per l’azione del Comune di Messina, del suo sindaco Cateno De Luca, di tutti coloro i quali hanno posto in essere una delle più importanti iniziative amministrative, e non solo, degli ultimi 5 anni potremmo dire, che è quello del risanamento, una delle più necessarie emergenze che oggi vive il Comune fi Messina.”

“Noi saremo consequenziali. – aggiunge – Il Governo Musumeci, come ha promesso, metterà in campo, innanzitutto, la richiesta di dichiarazione di emergenza per la stessa città, ma metteremo in campo anche risorse finanziarie importanti, imponenti, che andremo a reperire dalla Legge n°10, ma non solo.”

“Metteremo in campo – spiega – anche tutto il nostro sostegno, anche nei confronti del Governo nazionale, ove ve ne sarà necessità, per potere attingere a maggiori risorse.”

“Dobbiamo rimuovere questa vergognosa, lo possiamo dire, senza tema di smentita, emergenza;- tuona Falcone – dobbiamo restituire dignità a Messina e ai messinesi; dobbiamo ridare credibilità alle Istituzioni, a iniziare, dal Comune di Messina e, a continuare, anche dalla Regione siciliana.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su