Home / Cronaca / “Porta al Nord il meglio del Sud” e il web si scatena
“Porta al Nord il meglio del Sud” e il web si scatena

“Porta al Nord il meglio del Sud” e il web si scatena

La campagna pubblicitaria di Ferrovie dello Stato che cavalca il mal sentimento del nord del paese verso il sud, il dramma che ormai si consuma da troppi anni dell’emigrazione oggi diventa un business. “Potere al Popolo” tra le voci più roboanti che, in un lungo post su Facebook, denuncia la campagna anti meridione che trasforma il Sud del paese in una colonia da svuotare per trasportare al nord le migliori risorse.
Ecco il post che viene condiviso da migliaia di utenti su Facebook, e non solo, in queste ore:

_____________________________________________________________________________

L’AVETE VISTA L’ULTIMA DI FERROVIE DELLO STATO? SE QUESTO E’ SERVIZIO PUBBLICO…

E già, perchè il Sud Italia è questo: un enorme bacino da cui prendere risorse per farle fruttare altrove.
Prendi il meglio e scappa. Così dice per farsi promozione il servizio di trasporto su gomma delle ferrovie dello Stato.
D’altronde il modello è questo, la maniera di raccontarlo pure. E’ questo che hanno progettato e realizzato per decenni imprenditori e classi dirigenti che hanno la responsabilità di aver spaccato l’Italia in due. E’ questo da cui dipendono la concentrazione delle disuguaglianze e della povertà, del tasso di emigrazione, dell’abbandono scolastico, dell’assenza di servizi sanitari e infrastrutture al sud Italia.
Al sud il meglio lo devi cercare col lanternino e portarlo via per non farlo sciupare dal contesto degradato, non ci si può far niente. Scappa fino a che sei in tempo, ti regaliamo lo spazio per portar su le mozzarelle.
Invece noi vogliamo che il meglio del Sud resti proprio lì dove competenze, freschezza, idee, progetti, cultura, lavoro, fioriscono e aspettano solo di poter mettere radici. E che il meglio del sud e del nord finalmente ricucisca una frattura storica, contribuendo al progresso del paese, di tutto il paese.

p.s. la – molto poco – sottile retorica antimeridionale e classista si mischia con la geniale idea di incarnare il “meglio” del sud nella giovane donna, bruna, carina… pure le donne vanno considerare cose buone da mettere in salvo, tanto lo spazio bagagli è gratis…

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su