Home / Sport / Messina, circa 110 atleti in arrivo per le qualificazioni regionali di distensione su panca
Messina, circa 110 atleti in arrivo per le qualificazioni regionali di distensione su panca

Messina, circa 110 atleti in arrivo per le qualificazioni regionali di distensione su panca

Si terranno, domenica 30 settembre, a partire dalle ore 10:00, nella palestra di via Gelone, a Montepiselli, le qualificazioni regionali agli Italiani Assoluti di distensione su panca della Federazione Italiana Pesistica, che daranno il via alla nuova stagione dell’AICS Messina.

La manifestazione di rilievo è in programma contemporaneamente in tutta Italia ed è organizzata dalla FIPE Sicilia in collaborazione con la GSD Athlon, oltre ad essere patrocinata dell’AICS Messina. Vi parteciperanno varie società affiliate all’AICS.

Attesi in città circa 110 atleti, provenienti da tutte le province siciliane. I migliori otto a livello nazionale di ogni categoria si qualificheranno per l’evento nazionale previsto in data 27 ottobre.

A metà del prossimo mese, sono invece in programma i campionati provinciali AICS di calcio a 5. “Over 35” e “libero” si disputeranno, a Camaro Superiore, sul sintetico del “Punto Verde” di contrada Faraone e sul gommato dell’impianto di via Gelone. Previsti i gironi “all’italiana” e poi le sfide ad eliminazione diretta.

Le partite si giocheranno di sera nei giorni festivi. Le squadre vincitrici, oltre ad essere insignite del titolo di “campioni peloritani”, potrebbero, dal 23 al 26 maggio, a riuscire a rappresentare la Trinacria a Cervia.

Il 12 novembre, sempre a Montepiselli, partirà il “Trofeo AICS” di calcio giovanile per i Primi Calci, Pulcini, Esordienti e Giovanissimi, che si aggiudicheranno la qualificazione ai Regionali di fine aprile, a Ragusa.

Sta per cominciare una lunga serie di eventi da seguire con particolare attenzione, – dice il Presidente Lillo Magreci – che riguarderanno naturalmente pure gli ambiti culturale e sociale.”

L’anno solare si concluderà, – spiega – come da tradizione, – con il “Gran Galà-Jano Battaglia” e sono già fissate le iniziative di gennaio e febbraio 2019.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su