Home / Sport / Volley, serie C: il Mondo Volley batte in casa il Gela
Volley, serie C: il Mondo Volley batte in casa il Gela

Volley, serie C: il Mondo Volley batte in casa il Gela

Il Mondo Volley Messina non si concede distrazioni sul taraflex del Pala Rescifina aggiudicandosi per 3 a 0 il confronto con l’Ecoplast Volley Gela, valido per la quarta giornata del campionato di serie C – Girone B. Per i giallorossi si tratta della seconda vittoria su altrettante uscite tra le mura casalinghe, la terza complessiva in quattro giornate. Un inizio di torneo da catalogare in positivo, con un roster largamente rinnovato rispetto alla stagione precedente che comprende tra le proprie file diversi elementi giovani, con i quali si sta impostando un lavoro di crescita proiettato in prospettiva futura. Segnali che il lavoro condotto dal tecnico Peppe Tricomi, con il fondamentale supporto della dirigenza, sta iniziando a produrre i primi frutti.

Tornando al match con un Gela dalla forte impronta under 21, vi è da dire che il Mondo Volley ha imposto le cadenze dalle battute iniziali mantenendo ben salda l’inerzia del gioco nel corso dei tre set. Con una partenza decisa i padroni di casa allungano nel parziale d’apertura sul 4 a 1. Mostrando valide geometrie in attacco abbinate a un buon lavoro sia a muro che, pur con qualche pausa, nella fase difensiva, Attinà e compagni mantengono costantemente un vantaggio di 3-4 punti nel corso del set che conserveranno sino al definitivo 25 a 20. Sulla parte conclusiva del parziale, spazio anche per il giovane Gabriele Rizzo.

Più equilibrato almeno per metà percorso si dimostra il secondo set. Si viaggia sul punto a punto sino al time out chiamato dal Mondo Volley sul 18 pari. Al ritorno in campo i giallorossi riescono a spezzare gli equilibri riportandosi avanti di un paio di lunghezze, ben sfruttando il lavoro svolto dai centrali Bruno e Mastronardo. Sul 21 a 19 De Luca fa il suo ingresso al posto del capitano Attinà e a seguire Anthony Cucca rileva al centro Bruno. Finisce 25 a 21 per il Mondo Volley che con il doppio vantaggio nel conto dei set assicura un indirizzo ben preciso al match.

Terzo a tinte giallorosse sin dalle schermaglie iniziali, con le distanze che si vanno allargando in continua progressione sino al +5 (16-11). Per larghi tratti del set il Mondo Volley ha schierato un sestetto under dall’età media di 19 anni e mezzo. Capillo, Rizzo, Scardino, De Luca e Cucca rispondono all’appello dando il loro contributo al risultato del collettivo peloritano.

“Sono arrivate delle risposte positive dai giovani utilizzati nell’arco della partita. Un buon segnale che il lavoro mirato alla loro crescita procede – sono le parole di mister Peppe Tricomi al termine della partita-. Adesso dobbiamo rivolgere le nostre attenzioni al Nicosia, prossimo avversario oltre che squadra insidiosa”.

Mondo Volley Messina – Ecoplast Gela 3-0

Parziali set: 25-20, 25-21, 25-19

Mondo Volley Messina: Mastronardo, De Luca, Bruno, Grimaldi, Alaimo, Cupitò, Scardino, Attinà (k), Capillo, Cucca, Rizzo, Germanà (l). All. Tricomi.

Ecoplast Gela: Cassarà, Palmieri, Tilaro, Puccio, Picone, Incarrone, Nicoleti, Brigandì (k), Libertà, Irti, Marino (l1), Cutrone (l2). All. Zappalà.

Arbitri: Erika Burrascano e Salvatore Nibali di Messina

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su