Home / Società / L’associazione “Rifiuti Zero Sicilia” incontra gli studenti della scuola media di Saponara
L’associazione “Rifiuti Zero Sicilia” incontra gli studenti della scuola media di Saponara

L’associazione “Rifiuti Zero Sicilia” incontra gli studenti della scuola media di Saponara

Insegnare ai giovani come riconoscere un rifiuto urbano pericoloso ed individuarne più facilmente il corretto conferimento è l’azione di Rifiuti Zero Sicilia, organizzazione no-profit, creata allo scopo di “entrare nelle case di tutti” con un piccolo semplice “vademecum contro il fai da te”.

L’incontro formativo, inserito nell’ambito della Settimana Europea per la Riduzione Rifiuti, con il patrocinio di regione e comune, si è svolto nell’aula consiliare ed ha visto la partecipazione degli allievi della scuola media del Comprensivo di Saponara.

Presenti all’evento i consiglieri di maggioranza Nicola Donato, Enzo Venuto, Alberto Coppini, i consiglieri di minoranza Peppuccio Merlino, Rosalba Pino e Mary Spidaleri.

Attraverso gli interventi dell’esperto Giuseppe di Gaetano, del presidente del consiglio Giovanna Battaglia, dell’assessore Nino Visalli e del vice sindaco Nicola Bertino, si è trattato il tema della Strategia Rifiuti Zero, con l’obiettivo di sensibilizzare le giovani generazioni ad una raccolta più corretta, finalizzata alla riduzione dei rifiuti.

Lascia un commento

Torna su