Home / Cultura / Musica e spettatolo / Ritorna Ragazza e Ragazzo dell’Anno. Il 7 dicembre la prima selezione
Ritorna Ragazza e Ragazzo dell’Anno. Il 7 dicembre la prima selezione

Ritorna Ragazza e Ragazzo dell’Anno. Il 7 dicembre la prima selezione

Sono aperte le selezioni per ragazzi e ragazze che desiderano partecipare al famoso concorso Ragazza e Ragazzo dell’anno 2019, rivolto ai giovani dai 13 ai 30 anni.

Il contest nasce nel 2006 grazie dall’iniziativa dell’Arf Spettacoli, già impegnata in altri concorsi di qualità, e ogni anno ottiene nuove gratificazioni grazie alla dedizione di uno staff straordinario presieduto da Nuccia Sottile, con l’attiva partecipazione delle coreografe Gabriella Bisignano e Monica Motta

L’impegno dello staff è continuamente finalizzato a migliorare i benefici del contest curando l’aspetto estetico e motivazionale dei concorrenti.

Tra l’altro quest’anno è stata introdotta un’importante novità: il premio finale verrà diviso al 50% da entrambi i vincitori, per una maggiore gratificazione personale.

Il primo e imperdibile appuntamento è già stato fissato:7 dicembre al ristorante il Torchio di Milazzo in via Piave 18.

Avrà così inizio il lungo ed emozionante tour articolato in tre importanti momenti: una prima fase di selezione, gli appuntamenti di prefinale e la tanto attesa finale.

I partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi, mettersi alla prova e impegnarsi per concorrere al premio finale: un’opportunità fondamentale per diversi ingaggi pubblicitari, fotografici e cinematografici. Inoltre i concorrenti avranno la possibilità di diventare oggetto di articoli e interviste su diverse testate anche a tiratura nazionale.

Se anche tu sogni di entrare nel mondo dello spettacolo e vorresti vivere l’emozione della sfilata, non esitare a contattare la responsabile Nuccia Sottile al n. 3398254709.

I concorrenti verranno giudicati da una giuria di qualità proveniente dalle istituzioni e dai diversi campi del sapere, come artisti, musicisti, psicologi, pedagogisti, scrittori, ma anche sportivi, avvocati, etc.

Questo per garantire un voto quanto mai oggettivo.

I criteri di giudizio, ben determinati e coscientemente valutali, potranno essere visualizzati dai concorrenti del concorso già a fine serata, questo per garantire la massima trasparenza conforme all’etica dell’agenzia.

Il presentatore ufficiale del concorso, Francesco Anania, porterà sul palco nuovi ospiti e molte altre sorprese rinnovando il successo anche quest’anno.

Le due serate di finale del 2018, annunciate il 28 agosto al Palazzo Comunale di San Filippo del Mela, si sono concluse con la vittoria di due coppie di giovani straordinari: Teresa Guerrera e Jeferson Fiumara, vincitori del titolo di Ragazza e Ragazzo dell’anno teenagers nella prima serata di finale; Chiara Siciliani e Alessio Genovese vincitori del titolo Ragazzo e Ragazza dell’anno 2018.

Inoltre sono stati premiati 6 ragazzi e 6 ragazze con il titolo e gli omaggi degli sponsor, ai quali sono stati riservati diversi progetti.

Sul palco sono saliti ospiti internazionali come Ruly Rodriguez, in arte Mr. Ataca Bro, il trio di “Magical Dreams Goup” formato dai fratelli Umberto e Daniele Vita e dalla simpaticissima Giuliana di Dio, Alberto Urso nuovo volto del programma Amici di Maria De Filippi e Samuela Giorgianni.

In quell’occasione la giuria è stata formata da ospiti internazionali come Georgia Viero showgirl, attrice e co-presentatrice del “Processo di Biscardi” e “Quelli che il calcio”, Renato Raimo attore protagonista di Cento Vetrine, Anthony Peth conduttore di Gustibus su La7, Annalisa Dianti Cordone cabarettista Area Zelig, attrice e vincitrice del Premio Internazionale Facce di Bronzo, Francesco de Angelis direttore delle riviste “Tutto” e “Stop”.

Il contest di Ragazza e Ragazzo dell’anno è una commistione di spettacolo, moda e cultura, un’opportunità da non perdere assolutamente, un’occasione di vivere il sogno della passerella.

Cosa stai aspettando? Iscriviti e visita la pagina Facebook all’indirizzo: https://www.facebook.com/ragazzadellanno/

Manchi solo tu.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su