Home / Cultura / Progetto solidale al Palacultura
Progetto solidale al Palacultura

Progetto solidale al Palacultura

Si è svolto al Palacultura di Messina l’evento “Pomeriggio di solidarietà con il Maestro Samperi” organizzato dall’”Associazione Sostieni un paziente a distanza” presieduta dalla Dottoressa Donatella Lisciotto e dall’Ordine degli Avvocati di Messina con la presenza del Presidente Vincenzo Ciraolo.

ll progetto “Sostieni un Paziente a Distanza” ricopre un ruolo interessante anche da un punto di vista culturale e preventivo. Favorire la cura psicologica anche alle persone in difficoltà economica o a basso reddito si traduce in un miglioramento culturale a vantaggio della collettività.

Dare un riconoscimento alla dignità del singolo individuo attraverso il suo bisogno di benessere è progresso civile.
Dare ai giovani psicologi la possibilità di operare nel loro settore consente una crescita professionale e dunque culturale che dal singolo si estende all’intera comunità.

Accattivante l’asta benefica, coordinata dal critico d’arte Mosè Previti e dall’avvocato Vincenzo Ciraolo, asta dedicata ai quadri realizzati dall’artigiano Bruno Semperi, molto stimato e conosciuto in città per la sua grande disponibilità e bravura.

Due gli obbiettivi primari dell’Associazione, da un lato sostenere i pazienti in difficoltà economica dall’altro dare l’opportunità a giovani Dottori di lavorare.

Un evento che ha riscosso un grande successo e che si ripeterà nel 2019.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su