Home / Cultura / Il tributo di Messina alle vittime del Segesta: cambia l’intestazione del piazzale della Stazione marittima
Il tributo di Messina alle vittime del Segesta: cambia l’intestazione del piazzale della Stazione marittima

Il tributo di Messina alle vittime del Segesta: cambia l’intestazione del piazzale della Stazione marittima

Nuova denominazione per l’area di accesso alla Stazione marittima, proprio accanto al piazzale Campo delle Vettovaglie. A partire da oggi, si chiamerà “Piazzale Marinai del Segesta”, in memoria delle vittime della collisione del 2007, nello Stretto di Messina, al ricorrere il dodicesimo anniversario.

In quello scontro, avvenuto tra la nave portacontainer “Susan Bochard” ed il mezzo veloce di RFI, Segesta Jet, persero la vita quattro membri dell’equipaggio del nave traghetto veloce monocarena Bluvia appartenente al gruppo FS: il Comandante, Sebastiano Mafodda; il marinaio, Palmiro Lauro; il direttore di macchina, Marcello Sposito ed il motorista, Domenico Zona. Nello stesso incidente, rimasero feriti circa ottanta dei centocinquantuno passeggeri totali.

L’intitolazione è nata da una proposta lanciata dal Comune di Messina con il benestare della biblioteca Società Messinese di Storia Patria. A far partire l’iniziativ è un decreto prefettizio.

La toponomastica è consultabile sul geoportale comunale (www.comune.messina.sitr.it), sezione “consultazione cartografia”. I contenuti dello stradario sono in fase di aggiornamento e hanno un mero valore informativo.

Lascia un commento

Torna su