Home / Cultura / Villafranca Tirrena: dibattito sul film “La meglio gioventù”
Villafranca Tirrena: dibattito sul film “La meglio gioventù”

Villafranca Tirrena: dibattito sul film “La meglio gioventù”

Si è concluso con un incontro-dibattito, svoltosi lo scorso 18 gennaio presso i locali del centro di aggregazione giovanile di via Quasimodo, il cineforum dedicato al film La meglio gioventù, promosso dalla “Consulta giovanile”, guidata da Silvana Formica, con il patrocinio dell’Assessorato alle politiche giovanili presieduto da Nino Costa, nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro “Spazio giovani”, portato avanti dall’associazione Villafranca Giovane e rivolto ai ragazzi del Liceo Galileo Galilei di Spadafora.

La meglio gioventù è un film del 2003 diretto da Marco Tullio Giordana che racconta ben trentasette anni di storia italiana, dall’estate del 1966 fino alla primavera del 2003, attraverso le vicende di una famiglia della piccola borghesia romana.

Il film, il cui titolo è ispirato all’omonima raccolta di poesie pubblicata nel 1954 da Pier Paolo Pasolini, ha riscosso apprezzamento tra gli studenti, che hanno avuto modo di conoscere più approfonditamente uno spaccato di storia italiana caratterizzato da fermento sociale e da lotte studentesche e di discutere su tematiche sempre attuali quali il problema della disoccupazione e della disabilità.

Al dibattito conclusivo ha preso parte anche il giornalista professionista, critico cinematografico e dottore di ricerca Marco Olivieri, che ha collaborato alla realizzazione del film e che è stato autore del saggio “Marco Tullio Giordana: una poetica civile in forma di cinema”, edito da “Il Rubettino” nel 2017. Si è trattata di un’iniziativa sicuramente coinvolgente e stimolante dal punto di vista culturale per tutti i partecipanti.

Lascia un commento

Torna su