Home / Sport / Altri sport / Torrenova batte Messina al Palatorre 93-65
Torrenova batte Messina al Palatorre 93-65

Torrenova batte Messina al Palatorre 93-65

Grande gara degli atleti di coach Silva nella ventesima giornata di Campionato di Serie C Silver con i 23 punti di Tonjann, 19 per un superbo Marco Busco, 18 per Bricis, 15 per Sgrò e 11 per Munastra. Confezione Corpina Torrenova – ZS Group Messina 93-65 (32-11, 57-31, 78-46).

Ecco gli schieramenti. Confezioni Corpina Torrenova: Munafò; Sgrò 15; Tonjann 23; Arto; M.Busco 19; Suraci 2; Serafino ne, Munastra 11; Gullo 5; G. Busco ne; Bricis 18. Coach: Silva. ZS Group Messina: Knezevic; Nino Sidoti 5; Olivo; Ale. Sidoti; Kolev 8; Black 9; Scimone; Mazzù 9; Fathallah 19; Corazzon 8; Mazzullo 7. Coach: Paladina

Sgrò totalizza 8 punti, Tonjann e Munastra 4 ed una tripla a testa per Bricis e Gullo per Torrenova. Kolev e Fathallah per Messina ed è 22-4 dopo 5’. La ZS Group Messina risponde con due liberi di Black e un 2+1 di Fathallah, ma una stoppata di Bricis conduce ad una transizione che si conclude con 2 punti di Sgrò, 4 punti di Tonjann ed ancora il lettone segna da 3, subisce fallo e converte il libero supplementare per il 32-11 alla fine del primo quarto.

Tonjann apre il secondo dalla media, Fathallah e Mazzù rispondono con 5 punti di coppia. Gli stessi di Munastra, che assieme a Marco Busco tengono Torrenova a distanza di sicurezza. Munastra e due triple Busco dalla lunga distanza firmano il +30, 50-20 al 16’. Corazzon, Mazzullo e Kolev provano ad accorciare, ma sempre la guardia delle Aquile risponde pan per focaccia. Fathallah da 3 riporta la ZS Group al -26 per il 57-31 dell’intervallo lungo.

Bricis e Gullo aprono la ripresa dalla lunetta, Corazzon, Black e Mazzullo combinano per 4 punti. Sgrò e Bricis tengono a bada gli ospiti toccando il +33. Kolev prova a tenere Messina in partita, Tonjann dalla lunetta risponde con un 2/2. Fathallah dalla lunga distanza per il 70-40, Tonjann in appoggio dopo un pick&roll con Gullo.

Busco dall’angolo risponde ai liberi di Mazzù, Tonjann ai primi punti di Nino Sidoti: al 30’ è 78-46. Si segna poco in avvio di ultimo parziale, con il solo Mazzullo a trovare la retina nei primi 2’. Tonjann sblocca Torrenova dalla lunetta, poi Nino Sidoti e Black per il -28 che obbliga coach Silva al timeout. Mazzullo e Mazzù sono gli ultimi a mollare, ma Bricis e Tonjann dalla lunetta muovono il punteggio. Messina non molla e tenta ancora con Mazzù e Kolev, ma la partita termina con Busco e Suraci.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su