Breaking News
Home / Cultura / Naps Team – Tra le eccellenze messinesi
Naps Team – Tra le eccellenze messinesi

Naps Team – Tra le eccellenze messinesi

Messina, con Naps Team si distingue nel mercato Internazionale, creando videogiochi per ogni tipo di pubblico.

Se si pensa alla Sicilia, nello specifico di Messina, come un posto meno innovativo e produttivo di grandi metropoli come Milano o Roma, si trascura una realtà, quella di Naps Team, fondato da Fabio Capone e Domenico Barba, una casa di sviluppo messinese, che fin da subito con i suoi primi giochi su Amiga si distinse sul mercato per il gioco di lotta “shadow fighter” definito dalla rivista Amiga Power come “il ventesimo miglior gioco di tutti i tempi“.

All’inizio del millennio con l’avvento di hardware più performanti, il team sviluppò Gekido, videogioco di lotta a scorrimento tridimensionale che sulla prima Playstation vendette circa 100 mila copie in tutto il mondo, un inizio notevole che aprì le porte a numerosi seguiti della serie.

Il Duomo di Messina all’interno del Videogioco “Iron Wings”

Nel 2017 con l’uscita del videogioco “Iron Wings“, in cui vengono rievocate le operazioni militari avvenute sul territorio durante l’operazione Husky, nel 1943, si può notare come la Città di Messina, ricreata in uno scenario di gioco, sia ancora viva e partecipe all’interno della scena videoludica.

I due giovani sviluppatori, oramai imprenditori, a capo di una casa di sviluppo internazionale, non abbandonano il territorio natìo né la loro passione, portando avanti con orgoglio il nome di Messina, in un ambito tutt’ora sconosciuto nel territorio.

Sa. Ca.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su