Home / Politica / Elezioni Amministrative 2019: il programma di “Vivi Rometta”
Elezioni Amministrative 2019: il programma di “Vivi Rometta”

Elezioni Amministrative 2019: il programma di “Vivi Rometta”

Nelle giornate di lunedì 15 e di mercoledì 17 Aprile 2019, rispettivamente nell’Aula consiliare della Delegazione Comunale e nell’Aula Consiliare “Pasquale Midiri”, la rosa dei candidati della lista di Vivi Rometta, che appoggiano la ricandidatura di Nicola Merlino, sindaco uscente del Comune di Rometta, è stata ufficialmente presentata ai concittadini.

Gli incontri hanno avuto lo scopo di tracciare un riassunto delle attività svolte dall’Amministrazione comunale e di parlare, in generale, del futuro politico del paese. Tutti i candidati al Consiglio Comunale, compresi gli assessori designati e lo stesso candidato a sindaco, hanno preso parte alla presentazione.

Dopo cinque anni intensi, in cui non sono state risparmiate energie per raggiungere gli obiettivi prefissati all’inizio della scorsa legislatura al fine di creare delle buone condizioni di governabilità e di vivibilità, il programma della prossima legislatura rappresenta la naturale evoluzione di quanto già realizzato, per migliorare ulteriormente le condizioni socio economiche di Rometta e per intervenire là dove non si è riuscito a raggiungere adeguati livelli. Sarà necessario impegnarsi come già fatto nei cinque anni trascorsi, se non ancora di più, per mantenere i risultati raggiunti e per sviluppare ulteriormente progettualità e competenze, al fine di mantenere Rometta ai livelli che merita. Rometta ha svoltato. Ci fortifica la convinzione di continuare a lavorare nell’interesse della nostra comunità con entusiasmo e correttezza cercando di garantire ai cittadini un livello di servizi degno di una società moderna e allo stesso tempo di programmare interventi volti a farne progredire e migliorare le condizioni di vita. Il nostro impegno è quello di continuare sulla strada tracciata utilizzando i prossimi cinque anni per completare il lavoro iniziato, rivolgendo la nostra attenzione ai giovani al fine di formare una nuova classe dirigente che abbia le capacità di proseguire il nostro impegno e i nostri ideali.”

Noi abbiamo solo due padroni – aggiunge il sindaco Nicola Merlino – il rispetto ossequioso delle leggi e la tutela e salvaguardia degli interessi generali dei romettesi soprattutto di quelli più bisognosi, l’interesse degli ultimi

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su