Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Messina, discarica pressi ex Sanderson: anche rifiuti tossici
Messina, discarica pressi ex Sanderson: anche rifiuti tossici

Messina, discarica pressi ex Sanderson: anche rifiuti tossici

È il consigliere comunale, Nello Pergolizzi, a rendersi portavoce dello stato di totale degrado e di abbandono in cui è lasciato il sottopasso del ponte di via Consolare Valeria – Pistunina (pressi ex Sanderson); e lo fa rivolgendosi al Presidente di Messinaservizi Bene Comune S.p.A, dott.Giuseppe Lombardo. A segnalare la questione è un numero, tutt’altro che irrisorio, di cittadini.

In prossimità della spiaggia, all’incirca da una settimana, giacciono rifiuti di vario genere tra elettrodomestici vecchi, mobili rotti, suppellettili, e anche tossici in fibrocemento (eternit), che sappiamo essere nocivo alla salute umana per la presenza di amianto.

Tutta roba da buttare via che necessita uno determinato, ed imposto, smaltimento e per cui esistono servizi di rimozione appositi. “Tanto degrado – si legge nella nota – è sicuramente poco decoroso per l’Amministrazione comunale; nessun intervento ad oggi è stato effettuato.”

“Risulta oltremodo opportuno e necessario – dice Pergolizzi – intervenire prontamente, i nostri concittadini hanno diritto ad avere dagli amministratori risposte chiare ed interventi tempestivi e tutto ciò procura un evidente nocumento al decoro urbano e al contesto paesaggistico.”

“In caso di nubifragi, – evidenzia il consigliere – si potrebbe generare un serio pericolo per la popolazione, in quanto si potrebbe ostruire il sottopasso e provocare un effetto tappo, che non consentirebbe il normale reflusso delle acque verso il mare, determinando l’esondazione.”

La richiesta, ferma e chiara, è di “ripristinare una situazione di decoro e di sicurezza in quel tratto, disponendo urgentemente i necessari interventi di pulizia e rimozione degli oggetti dalla zona.”

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su