Home / Cronaca / Sparatoria ad Ucria: uccisi zio e nipote
Sparatoria ad Ucria: uccisi zio e nipote

Sparatoria ad Ucria: uccisi zio e nipote

Ferragosto di sangue ad Ucria, centro dei Nebrodi in provincia di Messina. Una sparatoria si è verificata ieri sera, intorno alle 21, per futili motivi forse una questione di parcheggi, nella piazza centrale del paese, di fronte ad un bar di via Padre Bernardino.

Vittime sono zio e nipote: Antonino Contiguglia, 60 anni e Fabrizio Contiguglia, 30. Un altro parente sarebbe rimasto ferito e trasportato in ospedale a Patti in gravissime condizioni.

A sparare alcuni colpi di fucile sarebbe stato un uomo di Paternó arrestato dai carabinieri.

Sul posto ambulanze del 118, Forze dell’ordine e carabinieri della Compagnia di Patti.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su