Home / In Evidenza / Messina, Tremonti e S.Jachiddu senz’acqua da giorni
Messina, Tremonti e S.Jachiddu senz’acqua da giorni

Messina, Tremonti e S.Jachiddu senz’acqua da giorni

Davvero scarsa, da giorni, la fornitura idrica nella zona che comprende la salita Tremonti e residence S.Jachiddu. Tutto ciò, nonostante i lavori predisposti dall’AMAM ai fini della messa in sicurezza della condotta di Fiumefreddo, che necessitava riparazioni.

Ogni giorno, da ben due settimane, i residenti ricevono acqua soltanto per 3 ore nell’arco della giornata. Varie sono state le segnalazioni fatte pervenire all’AMAM, tuttavia il problema non risulta: i sistemi rilevano, infatti, una erogazione idrica regolare.

Ad intervenire, fino a stamattina, il consigliere Maurizio De Gregorio: <<Ho chiamato l’AMAM e mi hanno risposto che il problema è stato risolto.>>

Alcuni residenti della zona sostengono che a cagionare il danno sia stata la ditta che si è aggiudicata l’appalto per l’installazione della fibra ottica. A sentir loro, sarebbe stato tranciato uno dei tubi della condotta idrica, con conseguente dispersione che ha reso impossibile l’adeguato rifornimento d’acqua alle abitazioni; problema che si era già verificato mesi fa, in altre zone della città.

A chiedere l’intervento dei consiglieri di Quartiere e degli organi preposti dal Comune, i cittadini, risentiti per l’insufficienza d’acqua che non garantisce il minimo essenziale. Chiedono, altresì, di intervenire al fine di mettere la parola fine ad un disagio che sta causando non pochi problemi in una zona residenziale piuttosto vasta, abitata anche da anziani e disabili.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su