Home / Sport / Calcio / Acr Messina nuova sconfitta, Cazzarò a rischio
Acr Messina nuova sconfitta, Cazzarò a rischio

Acr Messina nuova sconfitta, Cazzarò a rischio

Nuova sconfitta al Partenio-Adriano Lombardi di Avellino per l’Acr Messina sottotono e ancora lontano dalle belle prestazioni che società e tifosi si aspetterebbero. San Tommaso ha prevalso dal punto di vista atletico e tattico.

Nel primo tempo assoluto equilibrio da entrambe le parti. San Tommaso meglio nella prima parte, invece Messina pericolosa solo al 13′, quando un miracoloso Casolari salva la sua squadra sul tiro di Coralli.

Varie occasioni per le due squadre ma niente da fare: il primo tempo si chiude in parità.

Il secondo tempo si apre con nessuna sostituzione nell’intervallo e squadre nelle medesime formazioni del primo tempo. Al 9′ minuto arriva a sopresa il gol per la squadra campana con Colarusso che da centrocampo batte Avella con un tiro imparabile.

Sostituzioni nell’Acr Messina. Nel tentativo di pareggiare si butta in attacco ma niente da fare! Nei giallorossi comincia a vedersi il nervosismo della partita e dell’ultima settimana, non la migliore per la Società.

Messina che in contropiede subisce il gol del 2-0 confezionato da Tedesco e finalizzato da Varricchio a porta vuota.

San Tommaso resiste e, alla fine, porta a casa tre punti preziosissimi. Per l’Acr, purtroppo, la strada si ripresenta in salita.

Ancora tutto è possibile, ma molte sono le incertezze per la compagine messinese.

SAN TOMMASO-MESSINA 2-0

Marcatori: 9’st Colarusso, 37′ st Varricchio

SAN TOMMASO (4-3-3) Casolare; Colarusso, Pagano, Gambuzza, Massaro; Alleruzzo (dal 22′ st Cucciniello), Falivene, Acampora (dal 28′ st Varricchio); Sabatino (dal 29′ Maranzino), Branicki, Tedesco (dal 40’st Boubakar). In panchina: Pezzella,   Marciano, Lambiase, Tiberio, Mazza. Allenatore: Stefano Liquidato

MESSINA (4-3-1-2) Avella; Bruno, Ungaro (dal 29′ st Giordano), Forte (dal 36’st De Meio), Strumbo; Saverino, Ott Vale, Buono (dal 29′ st Suma); Crucitti; Coralli, Siclari. In panchina: Pozzi, Bonasera, Barbera, Nardelli, Orlando. Allenatore: Michele Cazzarò

Arbitro: Cristiano Ursini di Pescara

Assistenti: Bartoluccio di Vibo Valentia e Celestino di Reggio Calabria

Ammoniti: Strumbo (M), Falivene (ST)

Recupero: Primo tempo 2′, secondo tempo 5′

Ecco i risultati e classifica dopo la terza di campionato

RISULTATI
Castrovillari – Acireale 0-1
Cittanovese – Nola 0-0
Football Club Messina – Corigliano Calabro 1-2
Licata – Biancavilla 3-0
Marina di Ragusa – Savoia 2-2
Marsala – Giugliano 1-0
Roccella – Palermo 0-2
San Tommaso – Messina 2-0
Troina – Palmese 2-0

CLASSIFICA
Acireale 9
Palermo 9
Corigliano Calabro 7
Licata 7
Biancavilla 6
Troina 6
Savoia 5
Football Club Messina 4
Marina di Ragusa 4
Nola 4
San Tommaso 4
Castrovillari 3
Giugliano 3
Marsala 3
Roccella 1
Cittanovese 1
Messina 0
Palmese 0

PROSSIMO TURNO
Acireale – Troina
Biancavilla – Football Club Messina
Corigliano Calabro – Cittanovese
Giugliano – San Tommaso
Messina – Castrovillari
Nola – Roccella
Palermo – Marina di Ragusa
Palmese – Licata
Savoia – Marsala

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su