Home / Cultura / A tavola con gusto: “trofie ai tre sapori”, la ricetta
A tavola con gusto: “trofie ai tre sapori”, la ricetta

A tavola con gusto: “trofie ai tre sapori”, la ricetta

Cosa bolle in pentola? Un primo piatto originale e veloce da gustare con i vostri cari in questi giorni – non molto felici -.
Il nostro chef Nino Costa di Villafranca Tirrena, ha preparato per noi le trofie con crema di speck, zucchine e patate, attribuendo a questo delizioso primo piatto un nome di “fantasia” trofie ai tre sapori.

Perché ai tre sapori? La zucchina con il suo sapore leggermente amarognolo, si sposa perfettamente con gli altri ingredienti, – lo speck salato e le patate dolci – garantendo la riuscita finale di un primo piatto che piacerà proprio a tutti.

Scopriamo insieme la ricetta…

Ingredienti:

400g di trofie
190g di speck
200g di patate
120g di zucchine
50g di pomodoro ciliegina
240ml di panna liquida
Qb Sale e pepe foglioline di timo
40g di Parmigiano reggiano

Preparazione:

Per realizzare le trofie a tre sapori, crema di patate e zucchine per prima cosa ponete a bollire le patate con la buccia per 30-40 minuti fino a quando non saranno morbide, il tempo può variare in base alla dimensione delle patate. Una volta cotte riducetele a una purea con lo schiacciapatate all’interno di un tegame. Aggiungete la panna, portate sul fuoco a bassa temperatura rimestando continuamente con una frusta manuale.

Quando risulterà fluida toglietela dal fornello e frullatela, fino a renderla liscia e omogeneo, aggiustate di sale e pepe e tenete da parte. Ponete sul fuoco un tegame colmo di acqua salata e portate al bollore, servirà per la cottura della pasta.

Tagliate lo speck. Scaldate un filo di olio nel tegame, aggiungete lo speck e le foglioline di timo. Fate rosolare finché lo speck non sarà croccante, quindi aggiungete le zucchine sfilettate e, nel frattempo, fate cuocere le trofie. Rendete più fluida la crema versando un mestolo di acqua di cottura della pasta, e aggiungetela al condimento.

Quando le trofie saranno cotte scolatele nel tegame.
Aggiungete acqua di cottura, regolate la dose in base alla consistenza del condimento. Insaporite con il parmigiano grattugiato e servite le trofie con speck, crema di patate e zucchine ben caldi. Decorate con cubetti di pomodorino e fogliolina di menta.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su