Home / Politica / Circoscrizioni / Poste Messina, Biancuzzo: “Riattivare full time sportello di Spartà”
Poste Messina, Biancuzzo: “Riattivare full time sportello di Spartà”

Poste Messina, Biancuzzo: “Riattivare full time sportello di Spartà”

La nota a firma del Rag. Mario Biancuzzo, Consigliere VI Circoscrizione, è indirizzata al presidente del Consiglio dei Ministri, al Prefetto di Messina, al Presidente della Regione e al Dirigente delle Poste. Qui di seguito la richiesta è della riapertura “full time” dell’ufficio postale a Spartà, in provincia di Messina.

Si fa seguito all’apertura dell’ufficio postale indicato per il quale si chiede l’apertura tutti i giorni della settimana piuttosto che la fruizione limitata agli utenti per i giorni dispari, in quanto il territorio della sesta circoscrizione risulta vasto e con una densità di popolazione che aumenta in modo esponenziale durante le bella stagione, per l’arrivo dei vacanzieri e dei proprietari di seconde case.

Lo sportello in questione è stato recentemente riattivato su sollecitazione dello scrivente e dei cittadini che in me trovano riferimento perché di fatto questa zona ha visto nel tempo chiudere tre uffici postali. (Orto Liuzzo, Rodia e San Saba.

Del resto, l’apertura dello sportello in questione è avvenuta nel rispetto delle direttive per la sicurezza della salute, per evitare contagi da Coronavirus, a maggior ragione i dispositivi di sicurezza di cui l’ufficio in questione si è dotato dovrebbero consentire una apertura giornaliera per tutto l’arco della settimana proprio per evitare pericolosi assembramenti nei giorni che in questo momento sono consentiti volendo considerare eventuali dinamiche di gestione del personale con la possibilità di risparmiare sui costi di apertura.

Si resta sicuramente perplessi di come certi ragionamenti vadano a colpire sempre e comunque il cittadino che paga le tasse e che si ritrova sistematicamente penalizzato per la soppressione e la riduzione disservizi essenziali dovuti ad una città metropolitana.

Resto in attesa di un sollecito riscontro che consenta all’utenza di questo vasto territorio, a Nord del Comune di Messina, di fruire regolarmente dello sportello dell’ufficio postale di Spartà e, inoltre, di conoscere le superiori ragioni che motivano la chiusura nei giorni pari arrecando disservizio e creando disappunto nella cittadinanza sempre più consapevole di doversi rivolgere a servizi postali privati

Questa politica gestionale frammentaria e riduttiva sicuramente nuoce all’immagine dell’operato di Poste Italiane“. Il consigliere Biancuzzo conclude la sua nota con queste parole.

Ingresso Poste Spartà
Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su