Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Asta Messinambiente: vince Messinaservizi per 700 mila euro
Asta Messinambiente: vince Messinaservizi per 700 mila euro

Asta Messinambiente: vince Messinaservizi per 700 mila euro

È di oggi l’asta promossa dalla Curatela Fallimentare della Società Messinambiente S.p.A. In vendita, in lotto unico, l’intero compendio mobiliare della ex Società di Gestione dei Rifiuti. A partecipare Messinaservizi Bene Comune che si è aggiudicata l’asta con un’offerta di 700 Mila Euro. Contestualmente, versata una caparra del 10% dell’offerta alla Curatela rappresentata dall’Avv. Mazzei del Foro di Messina.

Acquisiti oltre 250 mezzi, attrezzature varie, contenitori scarrabili, sistemi di pesatura, box prefabbricati e cassonetti e contenitori per la raccolta Rsu e Rd. MessinaServizi Bene Comune si dice molto soddisfatta per l’economicità dell’operazione, inferiore (di ben 791.876 Euro) rispetto alla somma prevista dal contratto di usufrutto sottoscritto dalla precedente amministrazione della Società in data 26.02.2018, poi decaduto, a seguito del fallimento della Società Messinambiente S.p.A.

Inoltre, si aprono molte possibilità circa l’utilizzo del compendio appena acquisito: mezzi e attrezzature (già in uso e che possono essere riadattate alla nuova organizzazione dei servizi). Possibile, altresì, una nuova alienazione delle immobilizzazioni non più compatibili con il nuovo sistema di raccolta porta a porta da cui s’innescherebbero ulteriori vantaggi finanziari.

Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su