Breaking News
Home / Meteo e Ambiente / Ambiente / Rifiuti pericolosi e ingombranti sulla SS113: Biancuzzo chiede intervento di pulizia
Rifiuti pericolosi e ingombranti sulla SS113: Biancuzzo chiede intervento di pulizia

Rifiuti pericolosi e ingombranti sulla SS113: Biancuzzo chiede intervento di pulizia

La strada statale 113 Settentrionale Sicula è una grande arteria di collegamento. Attraverso essa si arriva anche a Gesso ed è in questa direzione, al km 19.700, che giacciono rifiuti di ogni genere. A questo proposito, il consigliere Mario Biancuzzo, ha redatto la seguente nota rivolta al presidente di MessinaServizi Bene Comune, Giuseppe Lombardo.

Gentile Signor Presidente, purtroppo continua l’abbandono di rifiuti da parte di alcuni Nzivati e Lordi lungo i torrenti, nelle scarpate, sotto i ponti e dove capita prima. Ieri mattina, ho accertato che lungo la strada statale 113, direzione Gesso al km 19.700, spazzatura varia, frigoriferi, gabinetti rotti, lavandini, bottiglie di vetro, plastica, detriti fanno da corona ai numerosi automobilisti che utilizzano la strada per raggiungere i colli. 

Questi Nzivati e Lordi non hanno rispetto per l’ambiente e per il territorio e continuano indisturbati ad abbandonare i rifiuti da loro prodotti, sicuramente, lanciandoli dai finestrini della macchina e la fanno sempre franca, difficilissimo beccarli

Chiedo l’eliminazione della spazzatura giacente nei pressi del km 19.700. Chiedo, inoltre, alla Signoria Sua Ill.ma, di voler visionare le immagini, sulla mia pagina Facebook, in due video di ieri 14 gennaio dove viene documentato tutta la spazzatura abbandonata. Allego, inoltre, foto fatte sempre ieri 14 gennaio 2021″.

Spazzatura
Detriti
Seguici e condividi:

Lascia un commento

Torna su